Your search results

Una mini guida per arredare il proprio terrazzo o balcone

Postato da Aurora Valli il 16 maggio 2018
| 0

Ci siamo interessati così tanto a come arredare i terrazzi e i balconi per prepararli alla bella stagione, che ci siamo permessi di dare anche noi qualche ispirazione a riguardo.

Per prima cosa la parola d’ordine è semplicità, infatti è importante optare per degli arredi che sfruttino al meglio lo spazio che abbiamo a disposizione, senza però creare confusione.

Se il vostro balcone al momento appare trascurato e in disordine, o semplicemente necessita di una miglioria, si può partire da un semplice accorgimento. Si può, quindi, fargli “cambiare faccia”, scegliendo un nuovo rivestimento per il pavimento.

DECKING
Si può optare per il “decking” o “parquet da esterno”: perfetto per dare un tocco in più al vostro balcone, donando un effetto naturale e caldo all’ambiente e magari richiamando un po’ il ponte di una nave – deck – oppure abbinandolo con un piccolo pezzetto di manto erboso artificiale.

Fonte: Pinterest

PIETRA
Una scelta un po’ più “tradizionale”, invece, può essere la posa di mattoncini in pietra a spina di pesce, ottima soprattutto per spazi ristretti.
Se vi piace comunque la pietra ma preferite un tocco più moderno, potete optare per una pietra regolare disposta in modo lineare, o altrimenti un semplice battuto in cemento o resina.

 

 

 

PIASTRELLE
Se, invece, siete indecisi e non volete “osare” troppo, l’opzione ideale è la classica ed intramontabile piastrella. Una cementina, una piastrella colorata, un cotto o una maiolica… ce n’è per tutti i gusti.

 

 

Fonte: casaydiseno.com

 

ARREDI ESTERNI
L’altra scelta più significativa da fare è sicuramente come arredare e abbellire l’ambiente. Come abbiamo scritto nei post precedenti, non importa che sia un piccolo balcone o un grande terrazzo: entrambi possono essere resi piacevolmente abitabili.

 

 

Divanetti, con l’aggiunta di morbide coperte e cuscini, e un comodo tavolino sono perfetti per chi ama socializzare e rendere l’ambiente accogliente per gli ospiti.

 

 

Fonte: myleitmotiv.com

 

 

 

Un semplice tavolino con sedie pieghevoli permette di ottimizzare lo spazio di piccoli balconi, così da non rinunciare ad un momento di relax all’aria aperta.

Se si desidera ricreare un piccolo giardino sul proprio balcone o terrazzo, è possibile utilizzare delle piante, magari rampicanti che formano una parete completamente verde che permette anche di avere un po’ di privacy.

Altrimenti si possono scegliere delle semplici piante in vaso o delle fioriere, magari disposte su diversi livelli, che rendono lo spazio rigoglioso e molto fresco.

Fonte: decoratingyoursmallspace.com

 

 

Per chi di spazio ne ha… non può mancare invece un bel barbecue o, perché no, una bella cucina attrezzata per esterni da utilizzare in compagnia.

 Fonte: ikea.com


ILLUMINAZIONE ED ESPOSIZIONE
Gli ultimi suggerimenti che vogliamo darvi riguardano l’illuminazione e l’esposizione.
Durante le belle giornate è molto importante avere delle soluzioni che permettano di ripararsi dal sole come ad esempio delle tende da sole classiche o a vela, dei tendaggi, che se di colore bianco si abbinano ad ogni tipo di arredo, o ancora degli ombrelloni…

Per la sera invece è altrettanto importante avere una buona illuminazione: che siano delle semplici file di lampadine, delle candele, delle lanterne – nelle loro diverse versioni – o dei faretti.

Fonte: ikea.com

Ora tocca a voi… Sbizzarritevi!

Commenta l'articolo

La tua mail non verrà pubblicata